ADORAZIONE EUCARISTICA

"Solo l'Adorazione ci porta alla Sua presenza"

La preghiera dell'Adorazione: un momento in cui si è davanti al Santissimo Sacramento da soli, dove Gesù è lì che ci ascolta, ci parla e ci consola da ogni nostra afflizione. "La preghiera di adorazione ci fa entrare nel Mistero di Dio. 

Papa Francesco ci propone questa riflessione: vorrei che ci ponessimo tutti una domanda: tu, io, adoriamo il signore? Andiamo da Dio solo per chiedere, per ringraziare, o andiamo da Lui anche per adorarlo? Che cosa vuol dire allora adorare Dio? Significa imparare a stare con Lui, a fermarci a dialogare con Lui, sentendo che la Sua presenza è la più vera, la più buona, la più importante di tutte. Ognuno di noi, nella propria vita, in modo consapevole e forse a volte senza rendersene conto, ha un ben preciso ordine delle cose ritenute più o meno importanti. Adorare il Signore vuol dire dare a Lui il posto che deve avere; adorare il Signore vuol dire affermare, credere, non però semplicemente a parole, che Lui solo guida veramente la nostra vita; adorare il Signore vuol dire che siamo convinti davanti a Lui che è il solo Dio, il Dio della nostra vita, il Dio della nostra storia.

Link alle adorazioni che abbiamo fatto nel mese di giugno:

Adorazione Eucaristica del 4 giugno 2020

Adorazione Eucaristica del 11 giugno 2020